Alimentare: Ferrarini protagonista a New York del Napoli Pizza Village – Special Edition

Il Prosciutto Cotto e il Salame Ferrarini sono stati scelti dai pizzaioli napoletani presenti al Napoli Pizza Village Special Edition New York che si svolgerà a New York nel Bronx nell’ambito del New York Pizza Festival durante i giorni del Columbus Day, il 5 e 6 Ottobre. Dopo la positiva esperienza al Napoli Pizza Village, la delegazione dei pizzaioli che partirà da Napoli in rappresentanza della tradizione napoletana ed italiana per “sfidare” in casa i pizzaioli statunitensi, ha deciso di portare con sé non solo il Prosciutto Cotto Ferrarini ma anche il Salame piccante (Rosetta Spicy) appositamente studiato per il mercato americano e particolarmente apprezzato dai consumatori specialmente sulla pizza. Saranno quindi 2 le Pizze Ferrarini gourmet presenti nel menù dell’area dedicata alla pizza napoletana all’interno del villaggio. “Siamo contenti ed orgogliosi- dichiara Claudio Sebillo, organizzatore del Napoli Pizza Village- di poter affrontare l’esperienza americana assieme ad un’altra eccellenza del nostro paese. Ancora di più all’estero, è importante fare squadra per la promozione e la difesa del made in Italy. L’ottimo risultato della partnership nata a Napoli ci ha confortato e, soprattutto, ci ha esortato a continuare un percorso che, confidiamo, possa essere duraturo e possa vedere il Napoli Pizza Village ed il brand Ferrarini presenti nel mondo”. Ferrarini, storico marchio che nel 1956 è stata la prima azienda italiana a introdurre sul mercato il Prosciutto Cotto senza polifosfati aggiunti e senza glutine, è presente negli Stati Uniti dagli inizi del 2000. Attraverso la propria filiale in New Jersey, distribuisce nella ristorazione di qualità e nelle catene di gastronomia specializzate, tra cui Eataly, oltre al suo prosciutto cotto, i prodotti simbolo del Made in Italy: dal Prosciutto di Parma alle diverse specialità di salumeria, Salame e Mortadella, accompagnate dai prodotti dell’azienda agricola Ferrarini, come il Parmigiano Reggiano e il Burro Non OGM e l’aceto balsamico di Modena IGP, tutti rigorosamente importati direttamente dagli stabilimenti Ferrarini in Italia.

0/Post a Comment/Comments

Nuova Vecchia