No ketchup on Spaghetti, la vera cucina italiana spiegata agli americani

0

Come dimostra la ricetta della carbonara con pomodoro, recentemente apparsa sul New York Times, non c'è limite alla creatività degli americani rispetto alla cucina del nostro Paese. A tutto però c'è un limite e si stanno moltiplicando le iniziative culturali che si pongono l'obiettivo di trasmettere agli americani la vera cucina italiana.

Tra queste iniziative, l'ultimo libro della chef italiana a L.A. Ale Gambini è tutto un programma, sin dal titolo "No ketchup on Spaghetti". Questo libro celebra l'eccellenza alimentare italiana (prodotti agroalimentari DOP, IGP e STG), poiché ogni esperienza culinaria comincia dalla conoscenza degli ingredienti, dove trovarli e come prepararli.

Ale Gambini, conosciuta come A Queen in the Kitchen, è un ambasciatore del cibo italiano a Los Angeles, scrittrice, conduttrice pluripremiata di programmi online e insegnante di cucina. Nata e cresciuta nel Nord Italia, nella bellissima Milano, ha imparato a cucinare e ad amare la buona cucina dalla sua amata nonna Nonna Fernanda. Ale ha insegnato a centinaia di appassionati di cibo la cucina Italiana autentica.

Il cibo italiano è molto più di pizza e pasta; dalle specialità regionali a raffinate prelibatezze, non basterebbe una vita per provarle tutte! La raccolta di ricette include piatti deliziosi poco noti alla maggioranza, come Scampi alla Busara, Crescione e Mondeghili, oltre a piatti classici e iconici della cucina Italiana come Spaghetti Cacio e Pepe, Cannoli e Focaccia.

"No Ketchup on Spaghetti" include la prefazione di Alessandro Schiatti (CEO di I Love Italian Food) e suggerimenti di maestri della cucina italiana tra cui Aurelio Barattini, Christina Conte, Gabriella Gasparini, Manuela Mazzocco, Barbara Pollastrini, Vincenzo Prosperi, Amy Riolo e Mario Rizzotti.

Il libro può essere acquistato su Amazon:
https://www.amazon.it/No-Ketchup-Spaghetti-complete-Italian/dp/1662906013 (cutpress/nwswr)

Nessun commento

Posta un commento

© all rights reserved
made and managed using Apple devices