L'enologo capo di Piper-Heidsieck nominato Sparkling Winemaker of the Year 2021

0

A 34 anni, il capo enologo di Piper-Heidsieck Emilien Boutillat è stato nominatoSparkling Winemaker of the Year all'annuale International Wine Challenge (IWC) di quest'anno, tenutosi a Londra, Regno Unito.

Emilien è entrato a far parte della famiglia Piper-Heidsieck nell'ottobre 2018, prendendo il posto del rinomato enologo Regis Camus, ed è il più giovane chef de cave a guidare una grande Casa nella regione. Il suo approccio dinamico alla vinificazione ha mantenuto l'eccellenza e il successo della Casa negli ultimi tempi, permesso dalla sua filosofia di bilanciare la tradizione con la distinzione pionieristica.

Di conseguenza, Piper-Heidsieck è la Maison di Champagne più premiata del secolo*, con otto titoli sotto la guida di Regis Camus, e ora un nono con l'ultimo premio IWC Sparkling Winemaker of the Year di Emilien Boutillat.

Emozionato per l'onore del premio, Emilien ha dichiarato: 
"Questo è un importante riconoscimento del lavoro prodotto da tutto il team Piper-Heidsieck e onora l'eredità dei miei predecessori, tra cui Daniel Thibault e Regis Camus, entrambi i quali hanno raggiunto un grande successo durante il loro periodoalla guida di Piper-Heidsieck." Ha proseguito: 
"Dal team di vinificazione, alcuni dei quali sono stati con la Casa più di 30 anni, ai viticoltori e partner, e quelli coinvolti nella produzione delle bottiglie, il prezioso contributo di ciascuno del nostro team è ciò che ci ha permesso di ricevere questo premio".

Il premio Sparkling Winemaker of the Year 2021 afferma la dedizione e l'impegno di Piper-Heidsieck a continuare a produrre le migliori miscele, lavorando al contempo per un futuro sostenibile e consapevole in tutte le sue pratiche di vinificazione. Nel suo 37° anno, il Concorso Enologico Internazionale riunisce una giuria di esperti per assaggiare alla cieca la grande varietà di vini e lavorare all'unisono per scoprire le miscele di più alta qualità provenienti da 52 paesi.

La vasta gamma di premi assegnati dall'IWC comprende il rosso, il bianco, il liquoroso, lo spumante e il dolce dell'anno e la shortlist di etichette proprie, varietali, regionali, nazionali e internazionali.

Nessun commento

Posta un commento

© all rights reserved
made and managed using Apple devices