La FIVI scrive al Sottosegretario Gianmarco Centinaio sulla sostenibilità nell'agricoltura

0

La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI) ha scritto al Sottosegretario delle politiche agricole, Gianmarco Centinaio, a seguito della dichiarazione congiunta dei Ministri dell’agricoltura del G20. Il documento offre spunti interessanti di riflessione per il settore agricolo in generale e, nello specifico, quello vitivinicolo.

FIVI, come sostenitrice della sostenibilità, ha inviato al sottosegretario alcune osservazioni in merito: Il presupposto principale è perseguire contemporaneamente tutte e tre le forme di sostenibilità. Non solo ambientale, ma anche economica e sociale. Infatti, un ciclo di produzione sostenibile deve portare avanti non solo politiche ambientali, ma anche politiche del lavoro e di produzione eque. Inoltre, la centralità della sicurezza alimentare e della nutrizione nelle politiche europee da un lato e le recenti dichiarazioni sui potenziali effetti nocivi dell’alcol dall’altro rendono urgente lo sviluppo di campagne di responsabilizzazione su un consumo consapevole del vino. Infine, l’importanza di sviluppare produzioni che prediligano la qualità del prodotto sulla quantità, implementando politiche che tutelino le piccole produzioni che hanno sempre messo la qualità al primo posto e che svolgono un ruolo fondamentale nella tutela del territorio.

Nessun commento

Posta un commento

© all rights reserved
made and managed using Apple devices