Deta conquista 2 medaglie d'oro alla Spirit Selection di Bruxelles


Distilleria Deta festeggia le medaglie d'oro ottenute da Gin Giusto e Grappa di Chianti Classico Riserva alla Spirits Selection, il prestigioso Concorso mondiale di Bruxelles. Il Gin e la Grappa prodotte dalla storica distilleria di Barberino Valdelsa entrano nell'olimpo degli Spirits Made in Italy, che si sono aggiudicati in totale 52 medaglie, conquistando una percentuale di riconoscimenti del 35 per cento.

Per Distilleria Deta un 2021 all'insegna dei riconoscimenti internazionali. Per Distilleria Deta il 2021 sarà ricordato come l'anno della consacrazione dei suoi prodotti a livello internazionale. Ad aprile la distilleria aveva fatto poker di riconoscimenti al London Spirits Competion con tre medaglie d'argento per l'Antico Amaro delle Terme, la Grappa di Chianti Classico Bianca e la Grappa di Chianti Classico Riserva e una medaglia di bronzo per il Gin Giusto. La Spirits Selection, insieme ai premi nazionali raccolti con l'Alambicco d'oro promosso da Anag, sugellano definitivamente l'apprezzamento dei giurati internazionali e italiani per la complessità aromatica e la morbidezza delle grappe prodotte da Distilleria Deta e per la qualità e l'ampia gamma di botaniche del Gin Giusto, uno degli ultimi nati in casa Deta.

Dalle migliori vinacce e botaniche toscane nascono le grappe e il Gin di Deta. "Le medaglie d'oro alla Spirits Selection di Bruxelles – commenta Francesco Montalbano, direttore generale di Distilleria Deta – coronano uno dei nostri sogni: far conoscere nel mondo le nostre grappe, prodotte con le migliori vinacce toscane e il nostro Gin Giusto realizzato con bacche di ginepro esclusivamente provenienti del Chianti. La qualità delle nostre produzioni passa da un elemento fondamentale: valorrizzare il legame con uno dei territori più vocato dal punto di vista enologico: la Toscana. Gli Spirits italiani stanno vivendo un momento di ripresa e di crescita nella domanda nazionale ed internazionale, grazie all'eccelenza delle sue produzioni e alla storia che sta alle spalle delle distillerie italiane, come la nostra, che è sul mercato da oltre 60 anni ed è in grado di competere, come nel caso del Gin Giusto, con i 'mostri sacri' del panorama mondiale".

Il Gin Giusto e la Grappa di Chianti Classico Riserva. Ultimo dei nati in casa Distilleria Deta, il Gin Giusto è un london dry elegante ed equilibrato, che strizza l'occhio al mondo dei cocktail e degli appassionati della mixology. Il profumo di ginepro toscano, si sposa con la piccantezza del coriandolo e del pepe nero. Tra le note degustative, inoltre, si possono apprezzare l'aromaticità antiossidante dell'angelica, il gusto dolce e amaro della liquirizia e quello degli agrumi, che dona freschezza al gin. La Grappa di Chianti Classico Riserva, affinata 18 mesi in botti di rovere, si contraddistingue per l'eleganza e la morbidezza. Il legno si ritrova nel colore e nella rotondità al palato.

Posta un commento

Nuova Vecchia