King of Pizza, presto in onda su Canale Italia


A chi spetterà l’onore di salire sul trono del Re? È questo il leitmotiv del programma televisivo King of Pizza dove alcuni dei migliori pizzaioli italiani si sfideranno a colpi di pizza gourmet. Il format televisivo, dopo il successo dello scorso anno, è giunto alla sua seconda edizione ed è nato dall’idea di Dovilio Nardi, fondatore e presidente della Nazionale Italiana Pizzaioli, diretto da Roberto Cimatti insieme alla sua troupe televisiva.

King of Pizza 2 sarà composto da 20 puntate tra fasi iniziali e finalissima; il talent show andrà prossimamente in onda su Canale Italia – Sky Italia (n.937) e sarà visibile successivamente anche sul canale YouTube di NipFood. Nella storyline del programma circa 60 maestri pizzaioli accuratamente selezionati, che arriveranno anche dall’estero, si troveranno come per magia nello storico castello di Gourmelandia (anno 1309). Se vorranno tornare nel 2022 dovranno dimostrare di saper superare sfide molto intense, cucinando le migliori pizze gourmet per il re. Ne rimarrà soltanto uno che sarà incoronato “Re della Pizza”.

Piatti esteticamente curati, sapiente valorizzazione del Made in Italy e Haute Cuisine hanno regalato nella passata edizione il titolo di “Re della Pizza” al maestro pizzaiolo Matteo Sanna di Sassari che rappresentò la Regione Sardegna con la pizza “Sardegna in Valigia”. Sanna vinse il premio battendo la concorrenza del pugliese Oronzo Quarta e del veneto Eros Cavaliere. Ad eleggere il nuovo Re del contest internazionale di pizza gourmet sarà una giuria d’eccezione composta, tra gli altri, da Dovilio Nardi, Presidente Nip, Antonio Sorrentino, Executive Chef della catena ‘Rossopomodoro’, chef Sergio Ferrarini (Responsabile MARR Academy),

Emilio Vattimo (Nip World MasterChef), il pluripremiato giornalista Daniele Bartocci (Sviluppo Nuovi Mercati Tre Valli Cooperlat) e il Vice-Presidente Nip Matteo Giannotte. Non mancheranno sorprese, ospiti speciali e personaggi di rilievo della cucina e della ristorazione italiana coinvolti dalla Nazionale Italiana Pizzaioli (NIP). NIP detiene 8 Guinness World Records tra cui la Pizza più lunga del Mondo all’Expo di Milano 2015 (Pizza di 1.595,45 metri) e il Pane Gluten Free più lungo del mondo (Brescia 2013 - 58,10 mt), con all’attivo fiere ed eventi internazionali quali il Tour Mondiale Ferrari Challenge.

Posta un commento

Nuova Vecchia